Famosi in tutto il mondo per i loro pezzi di design, Charles e Ray Eames sono prima di tutto una coppia innamorata che, attraverso l’amore, ha pensato ad alcune delle creazioni più rivoluzionarie e incredibili della storia del design mondiale.

charles e ray eames

Charles e Ray si conobbero verso la fine degli anni 30′ quando lui era già un affermato professore di architettura e lei era una pittrice emergente. Da subito, i due creativi crearono una sintonia artistica fra loro che li portò alla creazione di prodotti unici, come l’Organic Armachair, uno dei pezzi di design più amati e copiati di sempre.

Il loro modo di vedere il design si rifà alla corrente della Bauhaus tedesca, per la quale i prodotti del design dovevano essere la sintesi perfetta tra arte, artigianato ed industria e dovevano essere in grado di superare la dicotomia utilità-valore estetico, unendo armonicamente i due aspetti. Per poter raggiungere questo risultato, gli Eames facevano in modo di collaborare, occupandosi ognuno della parte che amava maggiormente: Charles, che era un architetto e professore di architettura, si dedicava alla progettazione tecnica dei pezzi; mentre Ray, che aveva studiato pittura e scultura, si occupava invece di scegliere i colori, le texture e i materiali per le loro creazioni.

Oltre al design, gli interessi dei coniugi Eames spaziavano in tutte le forme d’arte: dalla fotografia, all’architettura, alla produzione di giocattoli. In tutte queste attività, entrambi mettevano tutta la loro passione e sopratutto una grandissima cura verso i dettagli, che per loro non erano solo parte del prodotto, ma la vera essenza di esso.

 

Photo Credits: l’immagine appartiene a Eames Office LLC

Charles e Ray Eames: quando l’amore incontra il design ultima modifica: 2016-02-10T17:04:46+00:00 da Alice Amati

About the Author